fbpx
preloader
YesWeCollege all rights reserved 2014-2021
it

Giorgio Probo NJCAA Player of the Year


admin - 10 mesi fa - 0 comments

Giorgio Probo NJCAA Player of the Year

Il 2021 si prepara a passare alla storia come una annata memorabile per gli studenti-atleti di YesWeCollege. Nell’anno che ha simboleggiato il momento di ripartenza dopo la pandemia che ha colpito pesantemente anche i sistemi scolastico e sportivo negli Stati Uniti (e del mondo intero), gli alfieri di YWC si sono ritagliati un ruolo da assoluti protagonisti, scrivendo straordinari capitoli della propria storia personale e dell’organizzazione fondata da Nicolò Baudo.

Dopo l’inserimento di Yannick Bright negli All-American della NCAA Division I, un risultato di pari eccellenza è arrivato dal campionato NJCAA Division I. L’attore protagonista, questa volta, è stato Giorgio Probo. Che con un’annata formidabile ha dato continuità alla nomination negli All-American del 2020, aggiudicandosi il titolo nazionale con la sua Iowa Western nonché il premio di MVP della lega.

Classe ’99, nato a Bergamo e con un passato importante nelle giovanili dell’Atalanta, Probo è stato il trascinatore dei Reivers, che hanno conquistato la corona della massima serie dei Junior College per la seconda volta nella loro storia. Lasciamo parlare i numeri: 22 gare, tutte da titolare, 5 gol e 6 assist. E un impatto devastante quando la palla pesava di più, vale a dire nelle gare del campionato nazionale. Giorgio ha infatti messo a segno il gol di apertura nel primo match dei Nationals, decidendo poi la semifinale contro Tyler e aprendo le marcature nel 2-0 contro Arizona Western che ha regalato il titolo ai Reivers (con assist dell’altro alfiere YWC, Edoardo Degl’Innocenti, per la seconda marcatura).

Un rendimento eccezionale, tale da non lasciare dubbi agli allenatori della United Soccer Coaches, che lo hanno eletto come miglior giocatore della stagione. Un’annata trionfale, insomma, coi successi sul campo che si aggiungono a quelli imprenditoriali considerando che Probo è anche il fondatore di Aggs Sport, società che col brevetto delle calze tecniche Gripsocks sta emergendo prepotentemente come fornitore di molti club e giocatori di Serie A e della Nazionale, nonché come partner del Camp di YesWeCollege che si è svolto la scorsa estate a Piancavallo.

Complimenti Giorgio: siamo più orgogliosi che mai del nostro MVP!

Giorgio Probo NJCAA Player of the Year

Il 2021 si prepara a passare alla storia come una annata memorabile per gli studenti-atleti di YesWeCollege. Nell’anno che ha simboleggiato il momento di ripartenza dopo la pandemia che ha colpito pesantemente anche i sistemi scolastico e sportivo negli Stati Uniti (e del mondo intero), gli alfieri di YWC si sono ritagliati un ruolo da assoluti protagonisti, scrivendo straordinari capitoli della propria storia personale e dell’organizzazione fondata da Nicolò Baudo.

Dopo l’inserimento di Yannick Bright negli All-American della NCAA Division I, un risultato di pari eccellenza è arrivato dal campionato NJCAA Division I. L’attore protagonista, questa volta, è stato Giorgio Probo. Che con un’annata formidabile ha dato continuità alla nomination negli All-American del 2020, aggiudicandosi il titolo nazionale con la sua Iowa Western nonché il premio di MVP della lega.

Classe ’99, nato a Bergamo e con un passato importante nelle giovanili dell’Atalanta, Probo è stato il trascinatore dei Reivers, che hanno conquistato la corona della massima serie dei Junior College per la seconda volta nella loro storia. Lasciamo parlare i numeri: 22 gare, tutte da titolare, 5 gol e 6 assist. E un impatto devastante quando la palla pesava di più, vale a dire nelle gare del campionato nazionale. Giorgio ha infatti messo a segno il gol di apertura nel primo match dei Nationals, decidendo poi la semifinale contro Tyler e aprendo le marcature nel 2-0 contro Arizona Western che ha regalato il titolo ai Reivers (con assist dell’altro alfiere YWC, Edoardo Degl’Innocenti, per la seconda marcatura).

Un rendimento eccezionale, tale da non lasciare dubbi agli allenatori della United Soccer Coaches, che lo hanno eletto come miglior giocatore della stagione. Un’annata trionfale, insomma, coi successi sul campo che si aggiungono a quelli imprenditoriali considerando che Probo è anche il fondatore di Aggs Sport, società che col brevetto delle calze tecniche Gripsocks sta emergendo prepotentemente come fornitore di molti club e giocatori di Serie A e della Nazionale, nonché come partner del Camp di YesWeCollege che si è svolto la scorsa estate a Piancavallo.

Complimenti Giorgio: siamo più orgogliosi che mai del nostro MVP!

Related posts